lunedì 13 dicembre 2010

Birre di Natale!

L'idea di una bella birra ghiacciata evoca il caldo della stagione estiva, siamo d'accordo. Ma chi ha detto che debba essere solo così? Da anni molti paesi nordici (Belgio, Alsazia, Germania) hanno la tradizione di creare la "Christmas beer". In Belgio la si produce addirittura dall'800. Si tratta di birre - a differenza di quelle chiare tanto amate d'estate - scure, corpose, più forti delle solite e in molti casi aromatizzate. Insomma, birre perfette per il clima e il menù natalizio. La tradizione ormai si è allargata raggiungendo anche l'Italia, così adesso abbiamo anche noi le nostre "Christmas beer".
La prima birra natalizia italiana, che esiste da anni, è la Noel del birrificio Baladin, che racchiude note di cacao, caffè e spezie: adatta per accompagnare menù dai sapori forti. C'è poi la Menabrea Christmas beer, una rossa ben diversa dalla Menabrea classica. Anche la Theresianer, birra triestina, ha creato la sua speciale Birra d'inverno, speziata e con sentori di frutta secca, da abbinare con i formaggi e per i più curiosi, anche con il cioccolato dark.
Anche la Birra del borgo, azienda al confine tra Lazio e Abruzzo, ha il suo prodotto ad hoc per il Natale: la 25 dodici. E Pedavena produce la birra delle feste, prodotta con l’acqua e l’orzo delle Dolomiti bellunesi.
Inoltre in giro per tutta Italia ci sono piccoli birrifici che producono le loro bottiglie natalizie ormai da qualche anno.
Ottima idea per i regali di Natale, da sorseggiare davanti al caminetto acceso!



Nessun commento:

Posta un commento