lunedì 20 dicembre 2010

Il castagnaccio

Il castagnaccio è un dolce tradizionale che viene preparato da secoli, soprattutto in Toscana, ma anche in altre regioni del Nord dove le castagne sono molto diffuse. Ne esistono parecchie varianti, la ricetta che vi dò è quella classica toscana.

INGREDIENTI (dosi per 6 persone)
gr. 400 di farina di castagne
gr. 60 di zucchero semolato
gr. 50 di uvetta sultanina
gr. 30 di pinoli
rosmarino
olio d'oliva
sale
burro
pangrattato


PREPARAZIONE
Mescolate in una ciotola la farina con 4 cucchiaiate di olio d'oliva, lo zucchero, un pizzico di sale e 900 grammi di acqua fredda in modo da ottenere un impasto liscio e privo di grumi. Imburrate e rivestite di pan grattato una tortiera bassa, possibilmente del diametro di cm 24. Versatevi il composto, cospargetelo con l'uvetta precedentemente ammollata in acqua, i pinoli e il rosmarino tritato. Cuocete in forno a 200 gradi per circa 50 minuti. Controllate bene la cottura facendo in modo che non diventi troppo secco.
Il castagnaccio è un dolce perfetto anche per chiudere in dolcezza il pranzo di Natale ed è piuttosto semplice da realizzare. Potete servirlo accompagnato da un buon vin santo.  Buon appetito!





Nessun commento:

Posta un commento