mercoledì 15 dicembre 2010

Risotto allo champagne



L'altro giorno abbiamo organizzato una cena a casa di amici e il nostro amico Dario ci ha preparato un piatto gustosissimo e anche molto coreografico: il risotto allo champagne.
Provatelo anche voi perché ne vale la pena.

Ingredienti:

150 gr. di riso carnaroli
2 cucchiai di burro
2 cucchiai di olio
1 porro tritato finemente
1 bottiglia di champagne
mezzo litro di brodo vegetale


Ecco come procedere:

Soffriggere nel burro e nell'olio il porro, aggiungere il riso e farlo tostare. Bagnare il riso con un bicchiere di vino e lasciare evaporare. Aggiungere il brodo bollente e trascorsi 15 minuti, dopo aver verificato la cottura, mantecare con un cucchiaio di burro. Lasciare riposare per un minuto. Avvolgere la bottiglia di vino nella pellicola di alluminio e dopo averla messa al centro del risotto aggiungere 1/6 di un cucchiaino di zucchero. A questo punto per una naturale reazione chimica lo champagne fuoriuscirà dalla bottiglia. Dopo averla tolta rimescolare con cura.


Per rendere il piatto più scenografico potete aggiungere dei frutti di bosco.

Buon appetito!

2 commenti: