sabato 1 gennaio 2011

Crema di limoncino


Eccoci qui con la nuovissima sezione "liquori" che si aggiunge al nostro blog. Oltre a farvene conoscere alcuni molto buoni che ho assaggiato, ho deciso di insegnarvi come produrne alcuni direttamente a casa vostra, così potrete deliziare i vostri ospiti fino all'ultimo. Inizierei con una ricetta a gradazione alcolica non tanto elevata ( intorno ai 17° ): la crema di limoncino. Chi di voi conosce bene la Liguria l'avrà sicuramente già assaggiata perché è un prodotto tipico di questa regione.

Ecco che cosa ci serve per prepararla a casa:

- 6 limoni non trattati
- 1/2 l di latte
- 1 bustina di vanillina
- 350 g di zucchero
- 1/2 litro d'alcool a 90°

Ora procedete in questo modo:

Lavate accuratamente i limoni e asciugateli bene, tagliate le scorze, senza incidere la parte bianca e mettetele in un vaso di vetro a chiusura ermetica coperte con l'alcool. Lasciatele macerare per una settimana, poi filtrate e unite allo sciroppo dolce ottenuto facendo sciogliere lo zucchero e la vanillina nel latte. Amalgamate tutto molto bene e fate bollire per almeno 10 minuti. A bollitura ultimata filtrate la crema di limoncello e versatela nelle bottiglie. Gustate questo liquore delicato dopo averlo fatto riposare per una settimana.

RICORDATEVI DI SERVIRLO MOLTO FREDDO!

Nessun commento:

Posta un commento