domenica 2 gennaio 2011

Frittata di porri


Oggi non sapete proprio che cosa cucinare, vero? Quando vi trovate all'ultimo senza idee, potete sempre preparare una buonissima frittata: di varianti ce ne sono tantissime quindi riuscirete sempre ad arrangiarvi con una marea di ingredienti e senza essere mai banali! Vi consiglio di provare la frittata ai porri: è molto delicata e solitamente incontra il gusto della maggior parte delle persone.

Ecco che cosa ci serve per prepararla ( 4 persone ):

- 6 uova
- 2 grossi porri
- 50 g di parmigiano grattugiato
- olio d'oliva

Mondate i porri eliminando le eventuali radici e la parte verde, lavateli e affettateli sottilmente.
In un tegame mettete un filo d'olio d'oliva a scaldare; versatevi i porri e fateli soffriggere a fuoco dolce. Togliete poi il coperchio e fate asciugare completamente il liquido di cottura. Spegnete il fuoco e metteteli da parte facendoli intiepidire. Rompete le uova in una ciotola e sbattetele leggermente; unitevi i porri e il parmigiano grattugiato. Fate scaldare un filo d'olio d'oliva in una pentola antiaderente, versatevi il composto e fate rapprendere le uova. Girate la frittata con l'aiuto di un coperchio o di un piatto, terminate la cottura e servitela calda o fredda a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento