lunedì 7 febbraio 2011

Pizza con olive taggiasche



Carissimi lettori, stamattina ho deciso di svelarvi i miei segreti sulla preparazione della pizza.
Forse voi ancora non lo sapete, ma io preparo una pizza talmente buona che ho la fila fuori casa: tutti i miei amici la vogliono!

Ecco dunque il procedimento ( così non me lo chiedete più... ):

1- Prima di tutto dovete preparare la base con i seguenti ingredienti:

- 500 g ca. di farina di grano tenero tipo 00
- 1 bicchiere d'acqua
- 2 bustine di lievito in polvere ( Pane degli Angeli )
- 1 cucchiaino di zucchero
- mezzo cucchiaino di sale


Ora potete procedere con l'impasto: fate sciogliere molto bene il lievito nell'acqua tiepida e mescolate tutti gli ingredienti sopra indicati.

Mi raccomando, impastate per bene! Dovete ottenere un composto non troppo compatto, ben malleabile.

Lasciate riposare per un'oretta, mettendo l'impasto ottenuto all'interno di una terrina e coprendolo con un panno.
Dopo un'oretta potete iniziare a stendere la pasta aiutandovi con un mattarello.
Create la forma desiderata ( in base alla tipologia di teglia che avete: tonda, rettangolare...) e infine inserite l'impasto in una teglia ben oliata ( preferibilmente con olio extra vergine di oliva ).

Benissimo, ora siete pronti per l'ultima fase, siamo quasi pronti per mangiarci un'ottima pizza.
Ecco cosa ci serve per finire:

- passata di pomodoro
- pomodorini pachino
- mozzarella di mucca (quanta se ne vuole, io di solito uso 2 confezioni da 125g)
- olive taggiasche sott'olio
- basilico fresco
- origano secco
- sale
- olio

Coprite l'impasto ( precedentemente posato all'interno della teglia ) con la passata di pomodori.
Tagliate i pomodorini e metà e spargeteli sulla passata.
Fate la stessa cosa con la mozzarella ma tagliatela a cubetti.
Spargetevi sopra le olive, l'origano secco, il basilico finemente tagliato e infine salate e condite con un po' di olio.

Infornate con forno già caldo al max e lasciate cuocere per 20 minuti circa.

Et voilà, il gioco è fatto!

Nessun commento:

Posta un commento