lunedì 16 maggio 2011

Torta di mele svizzera

Buongiorno a tutti,
sono pronta a raccontarvi alcune ricette nelle quali mi sono cimentata nel week end... partendo da una favolosa torta di mele svizzera che è venuta benissimo! Ho scovato la ricetta sul grande ricettario De Agostini presentato da Gualtiero Marchesi, praticamente una bibbia con migliaia di ricette.
La ricetta non specifica il tipo di mele da utilizzare, ma io avevo le renette, perfette per le torte.
Ecco come procedere:

INGREDIENTI (dosi per 4 persone):
4 mele
farina 200 grammi
2 uova
125 grammi di burro
125 grammi di zucchero
il succo di mezzo limone
un cucchiaino di lievito in polvere
poco burro per la tortiera

PREPARAZIONE
Lavorate a lungo in una terrina il burro con lo zucchero, i tuorli d'uovo, il succo di limone. Setacciate la farina con il lievito e unitela a cucchiaiate al composto di burro e uova. Continuate a lavorare con un cucchiaio di legno fino a che la farina sarà ben assorbita e il composto risulterà omogeneo e spumoso. 


Montate a neve ben soda gli albumi e unite anche questi al composto. Versate quindi il composto in una tortiera ben imburrata. Sbucciate e tagliate le mele a metà, eliminate il torsolo e con un coltellino affettatele sottilmente a ventaglio lasciandole unite nella parte inferiore (io non ho avuto questa pazienza e le ho tagliate a fettine normali...)
Cospargete le mele con poco zucchero e disponetele nella tortiera sul composto. Passate in forno già caldo (180 gradi) per circa 40 minuti. Controllate la cottura: se le mele dovessero scurirsi troppo in fretta, coprite la tortiera con un foglio di alluminio.
Lasciate intiepidire e servite!



Nessun commento:

Posta un commento